Anche le ditte possono aprire un conto?

 

FAQ per l` Associazione svizzera dei banchieri

 
Ogni ditta con sede in Svizzera o all'estero può aprire un conto bancario in Svizzera. Se la sede è in Svizzera, essa viene identificata in base ad un estratto del registro di commercio. La banca può richiederlo per via elettronica presso il registro di commercio. Se la ditta non è iscritta nel registro di commercio, deve presentare gli statuti, gli atti societari o documenti equivalenti. Per le ditte con sede all'estero vale fondamentalmente lo stesso principio. Se però una ditta ha la propria sede in un Paese nel quale non vi sono registri di commercio, essa dovrà produrre un documento equivalente tale da comprovarne l'esistenza. Gli estratti del registro di commercio o documenti equivalenti hanno una validità di non oltre 12 mesi. I documenti recanti una data precedente possono essere consegnati unitamente ad un attestato dell'organo di revisione rilasciato non più di 12 mesi prima, o ad un "Certificate of Good Standing".
 

 


Per le società di sede vigono regole speciali. Ai sensi del diritto svizzero, si intendono per società di sede le ditte che non esercitano nello Stato in cui sono domiciliate attività commerciale, di fabbricazione, o qualunque altra attività condotta in forma commerciale. Oltre ai documenti identificativi menzionati, esse devono fornire una dichiarazione in merito all'avente diritto economico dei loro valori patrimoniali.
 

 

 


Voci correlate
Guida – domande frequenti FAQ

 

Aprire un conto Svizzera

Istituti autorizzati

Lista delle Banche Centrali

 

Il segreto bancario in Svizzera

 

Quale è il codice IBAN e SWIFT di un conto bancario?

 

Lista delle codice SWIFT

 

 

 

 


Copyright © 2005-2016